Sventato furto di rame a danno di un’ impresa

306

MAZARA DEL VALLO. All’una della scorsa notta l’Europol sventava un tentativo di furto a danno del deposito della Oceanopesca di Mazara del Vallo, impresa che si occupa del congelamento del pesce. Allertata la sala operativa sul posto è stata inviata un’altra auto in supporto. Il controllo ha permesso di appurare che stavano per essere asportati dei cavi e 4 bobine di rame. I ladri non sono stati trovati poichè si sono dati alla fuga non appena hanno sentito gli agenti. La centrale operativa si è occupata di avvisare la Polizia di Stato che ha inviato una sua volante. Sull’avvenuto indagherà proprio la Polizia di Mazara del Vallo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMorto un motociclista
Articolo successivoLa Vucciria, Camilleri ricorda Guttuso
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.