Il Comune di Castellammare del Golfo si mobilita per l’Ospedale di Alcamo

496

La chiusura dell’Ospedale di Alcamo fa paura non solo agli alcamesi, infatti il 13 Dicembre alle ore 16:00 presso il Centro Congressi Marconi, si terrà una seduta straordinaria del consiglio comunale, il tema verterà, appunto, sulle problematiche inerenti all’ospedale S. Vito e S. Spirito di Alcamo. La seduta è aperta a tutti, perché un tale tema non può che essere discusso facendo partecipare la cittadinanza. Un bel gesto da parte del Comune di Castellammare, che fa parte di quel territorio interessato alle vicende dell’ospedale di Alcamo, in quanto la popolazione castellammarese ne usufruisce e ne vuole usufruire per il futuro. Tutti pensano che è una pazzia far chiudere un ospedale che ha come utenza  non solo gli alcamesi, ma anche cittadini di Castellammare, Calatafimi, ecc… Come dargli torto? solo l’amministrazione regionale sembra non aver chiaro il danno che sta per causare alla salute di una miriade di cittadini del trapanese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScomparso 55enne alcamese
Articolo successivoDue nuovi assessori ad Alcamo a pochi mesi delle amministrative
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.