La provincia di Trapani tra le meno vivibili d’Italia

404

Fine dell’anno spesso è sinonimo di bilanci e previsioni per il nuovo anno. Come ogni anno il Sole 24 ore stila la classifica delle provincie italiana in base ad alcuni indici come il tenore di vita, il lavoro, i servizi ambientali e della salute, l’ordine pubblico, ecc. Ebbene quest’anno la provincia di Trapani risale la classifica di un posto rispetto allo scorso anno, ma c’è veramente poco di cui gioire. Dalla posizione 104 siamo passati alla 103 sulle 107 possibili. Una magra consolazione davvero, e un risultato certamente non positivo perchè indice di uno stato di degrado veramente senza paragoni.

Eppure i buoni propositi ogni anno sono innumerevoli, ampliamento dei servizi, miglioramento della qualità della vita e aumento dei posti di lavoro, quest’ultimo in particolare diventato slogan di qualsiasi parte politica. Ma i buoni propositi, si sa, lasciano il tempo che trovano specie quando si fanno in campagna elettorale.

Un territorio ricco di bellezze come pochi al mondo, ma altrettanto ricco di malaffare e clientelismo tanto da non riuscire mai a sganciarsi da logiche antiche e stagnanti. E le conseguenze di tutto ciò sono sotto gli occhi di tutti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Polizia arresta due persone a Marsala
Articolo successivoCastelluzzo… in corsa!
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.