Marcello Dell’Utri indagato per minaccia a un corpo istituzionale

543

PALERMO – Il Senatore del PDL, Marcello Dell’Utri, risulta indagato dalla Procura di Palermo per minaccia o intimidazione ad un corpo istituzionale politico, giudiziario o amministrativo. L’indagine riguarda l’inchiesta sulla trattativa tra mafia e Stato. Le accuse nei suoi confronti giungono da Massimo Ciancimino e dai pizzini da lui prodotti e da lui attribuiti a Bernardo Provenzano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA Valderice nasce il coro dei nonni
Articolo successivoAlcamo, arrestati due pregiudicati di Calatafimi per scippo
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.