Al via la XXIX rassegna della prosa e dello spettacolo

458

ALCAMO – Inizia questa sera alle 21:30 la “XXIX rassegna della prosa e dello spettacolo” al Teatro Cielo d’Alcamo. La prima rappresentazione è “Miseria e Nobiltà”, commedia brillante di Edoardo Scarpetta, che narra le vicende di due famiglie napoletane di fine ‘800 costrette a vivere di espedienti per avere qualcosa da mangiare, ma non sempre ce l’hanno, quindi la storia ruota tutta intorno alla fame e alla relativa pancia vuota dei suoi protagonisti. Una situazione difficile, che un giorno viene stravolta dalla proposta del marchesino Eugenio: questi vorrebbe sposare Gemma, ma ha bisogno del consenso dei suoi genitori, contrari a tale unione. Il giovane nobile chiede allora a Felice e a Pasquale di spacciarsi per i suoi aristocratici parenti, travestimento che darà inizio ad una serie di irresistibili equivoci. La regia è affidata a Nicasio Anzelmo e il cast è composto tra gli altri da Tuccio Musumeci, Margherita Mignemi e Marcello Perracchio, quest’ultimo noto al grande pubblico per l’interpretazione del medico legale ne “Il commissario Montalbano”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDISASTRO AMBIENTALE GLOBALE
Articolo successivoFurto di energia elettrica a Castellammare del Golfo