Università: nuovi servizi agli studenti

462

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo valuterà oggi la realizzazione di alcuni nuovi servizi in favore degli studenti. Gli interventi prevedono: la realizzazione di nuove aule informatiche fruibili non soltanto durante le ore didattiche ma anche come aule studio; il potenziamento della rete WiFi di Ateneo per potersi collegare non soltanto dal campus, ma anche dalle altre sedi dell’Ateneo; il ripristino della navetta all’interno del campus; una convenzione con un operatore telefonico mobile per poter definire una tariffa agevolata per gli studenti; una convenzione con fornitori di pc, tablet, smartphone, per la concessione di sconti particolari agli studenti, e inoltre la realizzazione di un sistema e-learning che consenta agli studenti di seguire e disporre delle lezioni in podcast anche da casa, un sistema utilissimo specie per chi non può frequentare e che è già in uso nella maggior parte degli atenei del mondo. L’accoglimento di tali proposte sarebbe un ottimo segnale per poter avvicinare gli studenti all’Università e una giusto compenso agli ingenti sforzi finanziari che ogni anno gli studenti affrontano per poter proseguire gli studi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVeglia di Avvento nel trapanese
Articolo successivoEmergenza immigrazione. Convegno a Palermo sull’esperienza di Lampedusa.