L’Alcamo impegnato in una trasferta difficile contro la capolista Akragas

521

ALCAMO – Trasferta difficilissima dell’Alcamo, che all’Esseneto (stadio dell’Akragas) incontrerà la capolista agrigentina. La squadra alcamese si troverà davanti ad una compagine, quella dell’Acagras, molto organizzata e dotata di buone individualità, quindi non potrà basare la propria partita solo sull’estro di qualche suo giocatore.  Domenica l’Alcamo deve dar prova di avere un gioco ben organizzato, come quello intravisto con il Monreale, anche con squadre di caratura superiore e non deve aspettare che a risolvere la partita sia l’estro di un singolo, quindi dovrà fare una partita più attenta e cercando di mettere in atto un gioco più corale, come sembra sia nelle corde della squadra alcamese.

Espugnare l’Esseneto sarebbe un colpaccio niente male, la squadra sembra avere le carte in regola e speriamo che qualche giocatore alcamese, visto sotto tono con il Monreale, si liberi dal blocco psicologico, che sembra attanagliare le sue giocate, e giochi divertendosi e facendo divertire il pubblico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGara per impianti fotovoltaici nelle scuole
Articolo successivoStanziati i fondi per le associazioni culturali
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.