Arrestato l’autore che accoltellò il connazionale a Mazara

684

MAZARA DEL VALLO – Nel pomeriggio di ieri è stato individuato l’autore dell’accoltellamento ai danni del connazionale  22enne, Salah Missaoui. La vittima, con un permesso di soggiorno provvisorio e con un precedente in materia di sostanze stupefacenti, è stato ricoverato presso la clinica di Mazara Abele Ajello. L’uomo accusato di tentato omicidio si chiama Bassam Gomri, 28 anni, domiciliato a Mazara del Vallo . Secondo gli agenti l’aggressione sarebbe avvenuta al termine di una violenta lite per futili motivi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFurto a Custonaci
Articolo successivoOggi il Trapani Calcio in casa della Pergocrema