Arresto per furto con destrezza

2696

CASTELVETRANO. Approfittando dell’assenza degli operatori sociosanitari, Vincenzo Randazzo si introduceva nell’infermeria del presidio ospedaliero di Castelvetrano e tentava di rubare i portafogli presenti nella stanza. Notato da un infermiere, Randazzo tenta la fuga, ma veniva fermato dagli agenti giunti sul posto nel frattempo. L’uomo, 43 anni, ha altri precedenti per furto e nei mesi scorsi era stato già arrestato e poi rimesso in libertà. Adesso il tribunale ha confermato l’arresto e posto Randazzo agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI Socialisti alcamesi chiedono più visibilità
Articolo successivoUna risata li seppellirà
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.