Carabinieri arrestano due persone per traffico di rame

433

Partanna – Ancora una volta, l’azione perentoria dei Carabinieri, ha portato all’arresto di probabili trafficanti di “oro rosso” (così viene chiamato il rame), materiale che più volte è stato ed è oggetto di furti, visto il valore e l’importanza. I Carabinieri, insospettiti dai movimenti di carico e scarico di materiale ferroso, sono intervenuti e hanno fermato due uomini intenti nella suddetta attività, che risultavano non avere autorizzazioni per questo lavoro. Inoltre, il mezzo utilizzato era senza assicurazione. I Carabinieri in questa circostanza hanno sequestrato due motocarri e tredici Kg di rame.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl comune perde la causa per mobbing intentata da una dipendente
Articolo successivoLo sport dal volto umano riabbraccia Giorgio Costadura