Tratto in arresto rumeno per tentato omicidio

277

MARSALA-  I Carabinieri di Marsala hanno attuato il processo di estradizione nei confronti di  Ciubotaru Laurentiu, di anni 36, colpito da ordine di custodia cautelare in carcere per tentato omicidio. Grazie a questo atto i Carabinieri hanno definito le indagini relative al tentato omicidio di Buleandra Ionut, avvenuto a Marsala l’8 maggio 2011. In quella sede, si era scatenata una lite tra il soggetto in questione e un gruppo di connazionali che avevano molestato la sorella all’interno di un bar di  Petrosino. L’uomo è stato poi tratto in arresto  dalla Polizia rumena.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTurano attaccato da Sucameli
Articolo successivoIl Trapani Calcio domani in campo a La Spezia