Lista “il processo rivoluzionario”: per realizzare gli obiettivi della rivoluzione tunisina

361

ALCAMO- In occasione delle elezioni tunisine il PCOT (Partito  Comunista Operaio Tunisino) in Italia,  promuve la sua lista ad Alcamo. Questo, infatti,  risulta essere uno tra i primi ad aver promosso ed indicato la strada dell’assemblea costituente per gettare le basi per la realizzazione della democrazia popolare e dare potere alla classe operaia e ai ceti sociali, che da sempre sono sfruttati ed emarginati dalle forze capitalistiche ed imperialiste. Una svolta, dopo la rivoluzione, che non permette il restaurarsi delle forze dittatoriali che sono sopravvissute sino ad oggi. Il programma e la lista verranno presentati oggi alle ore 18:00 presso i locali del centro congressi Marconi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl PD trapanese apre al Terzo Polo
Articolo successivoGara d’appalto e trasferimenti programmati all’Ospedale di Mazara