Successo di pubblico ed emozioni al cous-cous Fest

378

SAN VITO LO CAPO. Finita l’ennesima edizione, la XIV del cous- cous fest, e già si fanno bilanci lusinghieri. Ogni anno S.Vito accoglie, con l’occasione della festa del cous-cous, ogni tipo di gente del mondo in una miscellanea di culture che propongono, attorno ad un’idea culinaria, l’intreccio possibile della diversità. Ad ogni appuntamento, si rinnova il rito dell’incontro di popoli attorno ai tavoli della festa e a coronare questa edizione un premio destinato ad israeliani e palestinesi, che sono stati premiati insieme per testimoniare che i momenti di pace si possono costruire anche attorno ad un tavolo ed il cous-cous fest ne è ottimo veicolo. Il premio è stato consegnato dalla sig. Anna Accalai alle delegazioni, ma la vera emozione è stata vedere gli chef abbracciarsi, dimenticando le lotte che da tanto dividono pelestinesi ed israeliani. Un lungo applauso ha suggellato questo momento, sottolineando l’apprezzamento del pubblico presente. Un premio è stato consegnato anche al Sindaco per l’ospitalità e l’accoglienza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo vince di misura grazie al gol di Vabres
Articolo successivoLe nostre culle tornate piene