Workshop a Palermo sul bullismo

662

PALERMO – Si svolgerà il 22 Settembre alle ore 10:30 a Palermo, presso l’ITCG e Turismo “Duca Abruzzi”, il primo workshop provinciale del progetto “Di.Sco.Bull”. Il progetto, promosso dal Ministero dell’Interno a valere sul PON Sicurezza, si pone l’obiettivo di sperimentare un modello di prevenzione e contrasto dei fenomeni della dispersione scolastica e del bullismo in 9 istituti scolastici dislocati, oltre che in Sicilia, in Calabria, Campania e Puglia. Le attività previste dal Progetto sono rivolte a giovani di età compresa tra i 12  e 18 anni e alle loro famiglie.
Saranno invitati ai lavori circa 20 esperti e referenti istituzionali e della società civile. A spiegare il progetto saranno Claudia Donati,  coordinatrice, per il Censis, del Progetto per la Regione Sicilia, e Alberto Castori. La giornata prevede, altresì, la realizzazione di due focus group dei partecipanti, per discutere sulle attività di ricerca svolte, sulle strategie di coinvolgimento e sulle risorse attivabili sul territorio e nelle scuole. Un progetto ambizioso e al contempo importante per la valenza sociale che riveste: rivolto anche alle famiglie, sono soprattutto i ragazzi stessi i veri protagonisti, i quali spesso, a causa di molteplici disagi e difficoltà, vengono trascinati in fenomeni come la dispersione scolastica o il bullismo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAd Alcamo acqua ogni 5-6 giorni
Articolo successivoIl Cous Cous Fest apre le sue porte ai visitatori
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.