Basket Alcamo: intervista Rossi-Twehues

378

ALCAMO- L’area comunicazione del Basket Alcamo ha diramato un comunicato dove presenta attraverso un intervista doppia due atlete della squadra.  Le due atlete sono Chiara Rossi e Karen Twehues. Di seguito riportiamo l’intero testo dell’intervista con l’obiettivo, come espresso dalla società stessa, di permettere una maggiore conoscenza della squadra che quest’anno tenterà l’impresa salvezza in A1.

Presentati ai nostri tifosi: nome, cognome e data di nascita:

C: Chiara Rossi 20/04/1988

K: Karen Twehues 16.12.83

Soprannome:

C: Pape

K: Svizzi

A che età hai cominciato a giocare a basket e in quale società?

C: 6 anni a Rovigo

K: 6 anni in Svizzera

Perché hai scelto Alcamo?

C: è una buona occasione, per fare bene, giocare e crescere.

K: Perché era una buona opportunità per fare una nuova esperienza

La tua compagna più forte?

C: Nicole Michael

K: Nicole

La tua compagna più simpatica?

C: Annarè

K: Anna

Riti scaramantici prepartita?

C: Nessuno

K: Nessuno

La tua giornata tipo ad Alcamo

C: Per ora mangio, mi alleno, faccio terapia, mi riposo e vado al mare, e assaggio le prelibatezze siciliane :-)

K: Sveglia, allenamento, pranzo, riposo o spiaggia, allenamento, cena

I tuoi pregi e difetti:

C: I difetti non si possono dire… I pregi sono socievole e sorridente

K: Gentile, socievole, timida, a volte un po’ negativa

La partita più bella che hai giocato?

C: Finali nazionali under 18, vittoria scudetto contro Reggio Emilia

K: Al college contro Uconn

La sconfitta che non dimenticherai mai?

C: Sconfitta Play out con Treviso contro Muggia sbagliando il tiro del pareggio

K: Finale scudetto Svizzero a 18 anni

L’allenatore che ti ha cambiato nel corso gli anni?

C: Lorenzo Serventi

K: Mio padre

A chi lasceresti il tiro della vittoria nella tua squadra?

C: Troppo prematuro per dirlo ora!! ;-)

K: Troppo presto per dirlo:)

Chi vince lo scudetto?

C: Schio

K: Schio

Alcamo dove può arrivare?

C: Salvezza sicura, poi starà a noi stupire

K: Alla salvezza e forse anche di più!

Fuori dal campo, come passi il tempo?

C: Esco con le compagne, conosco la terra siciliana, leggo e… Dovrei studiare!

K: Leggendo, stando con le compagne, parlando con la famiglia e amici in Svizzera

Viaggio che vorresti fare?

C: New York e Polynesia

K: Maldive

Sogno cestistico nel cassetto?

C: Vittoria scudetto con il club

K: Vincere un campionato

Fai una raccomandazione e una promessa ai tuoi tifosi:

C: Di starci vicino anche e soprattutto nei momenti difficili, noi daremo il cuore ogni partita

K: Sicuramente daremo il massimo sempre, e con il vostro aiuto renderemo difficile alle altre squadre di vincere in casa nostra!

Quali sono i tuoi obiettivi per questa stagione?

C: Fare un buon risultato di squadra e personalmente migliorare e acquisire sicurezza e fare esperienza

K: Vorrei migliorare personalmente in modo da poter dare un grande e costante contributo alla squadra

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSeminari gratuiti sul markenting e servizi turistici: prossimo appuntamento domani a Valderice
Articolo successivoA 18 anni dalla scomparsa di Pino Puglisi
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.