A Trapani una mostra Madì

491

TRAPANI – É partita il 3 Settembre e si concluderà il 23 di questo stesso mese, la mostra “Geometri di luce. Quattordici artisti del Movimento Madi Internazionale”.

Il Movimento Madì nacque in Argentina, a Buenos Aires, nel 1944. La parola Madì significa MAterialismo DIalettico: promuove il Materialismo con una geometria dove l’oggetto-opera non rappresenta, non esprime, non significa e non è in rapporto con un soggetto, ma è vero in sé, e  promuove il Dialettico perché descrive in termini empirici lo sviluppo storico del pensiero. È un’arte inventiva, originale, ludica che è divenuta un movimento internazionale con esponenti in Uruguay, Stati Uniti, Giappone, Francia, Spagna, Italia, Belgio e Ungheria.

La mostra è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 14. Il lunedì, ed il mercoledi anche dalle 15 alle 17,45. Sabato dalle 10 alle 13, domenica chiuso.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA 18 anni dalla scomparsa di Pino Puglisi
Articolo successivoSucameli chiede un sindaco credibile per Alcamo
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.