Colto da malore muore annegato

470

CINISI – Stamattina, alle ore 11.00 circa, la motovedetta dell’Arma dei Carabinieri, ha recuperato in mare la salma di P.s., 66enne di Cinisi. Il corpo è stato rinvenuto in una caletta di Cinisi, in un’area prospiciente l’aeroporto di punta Raisi, nei pressi della spiaggia Magaggiari. L’uomo, probabilmente colto da malore, è deceduto per annegamento. Il corpo è stato trasportato dalla Motovedetta al porto di Terrasini dove è presente il medico legale per l’ispezione cadaverica. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Carini per i primi accertamenti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestato minore ad Alcamo
Articolo successivoSequestrati beni per 180.000,00 euro