Un gabbiano finisce nell’elica, costretti a rientrare a Punta Raisi

419

PALERMO – Molta paura per i 177 passeggeri a bordo dell’aereo della compagnia Airone partiti ieri dall’aeroporto Falcone Borsellino e diretti a Milano Malpensa. Dopo il decollo, un gabbiano è finito contro l’elica, costringendo i piloti a invertire la rotta verso l’aeroporto palermitano. Momenti di pericolo come questi rischiano di ripetersi a causa della vicinanza di due riserve naturali nella zona, quella di Capo Gallo (Mondello) e Capo Rama (Terrasini). Per risolvere il problema  si attende il Falco Robot, uno strumento automatico che servirebbe ad allontanare i volatili.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScomparso pregiudicato a Salemi
Articolo successivoGoogle celebra Freddie Mercury
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.