Mentre la costa brilla l’interno puzza– (foto)

363

PARTINICO – La zona di Balestrate è ormai lanciata nel turismo e anche la pulizia lungo la costa ha raggiunto livelli apprezzabili. Ma basta spostarsi di poco nel territorio di Partinico per trovare parecchi cumuli di immondizia che riempiono le strade. In particolare la strada di collegamento tra Villa Chiarelli e l’autostrada A 29 è in uno stato di totale abbandono. Rovi durante la notte, frigorigeri abbandonati lungo il ciglio della strada e materassi è quello che può capitare di trovare passando da quelle zone. I residenti della zona hanno spesso lamentato la presenza di un odore pestilenziale ed hanno sollecitato la rimozione della spazzatura, senza mai ottenere delle vere e proprie risposte. Nulla si è mosso fino a ieri mattina, quando armati di ruspe, i dipendenti del comune di Partinico sono venuti a sgomberare l’area con la promessa di un maggiore cpontrollo della zona fin’ora abbandonata a sè stessa. Speriamo che una maggiore attenzione possa essere sufficiente per limitare i danni causati dall’incuria e dall’inciviltà della gente che continua a gettare l’immondizia dove non dovrebbe.

[nggallery id=67]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa passerella di Alcamo Marina non facilita i disabili
Articolo successivoEcco il programma Alcart 2011 dal 25 al 28 Agosto
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.