Strada chiusa per compleanno

437
S.GIUSEPPE JATO. Avete capito bene e non è uno scherzo, a S.Giuseppe Jato è accaduto anche questo. Certo con i misfatti di certi politici questo è un peccatuccio veniale,e se poi aggiungiamo che il figlio non è il suo (del Sindaco) è quasi da lodare. Qualcuno ricorderà che il sindaco di Palermo fece ripulire le strade dove sarebbe transitato il corteo di auto che portavano lui e famiglia al battesimo del figlio. In questo caso almeno non si tratta di affari privati: una madre ha pensato bene di festeggiare il compleanno del figlioletto per strada e da brava cittadina ha chiesto l’autorizzazione al comune per far chiudere un tratto della via. Se a qualcuno potrebbe venire in mente che trattasi di idea bizzara, così no ha pensato il sindaco che non solo ha accettato la richiesta ma ha predisposto il servizio d’ordine nelle vie d’accesso per non turbare il sollazzo dei giovani in festa. Senza muovere giudizi mi vien da pensare “se il bimbo avesse voluto la piscina l’avrebbero costruita davanti casa?”
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn 10000mila al concerto di Selinunte
Articolo successivoSganciata bomba nei pressi di Trapani