Cammarata rompe con il Vice-Sindaco

279

PALERMO – Un’altro duro colpo per il Sindaco di Palermo, Diego Cammarata, già accusato di una cattiva amministrazione della città. Stavolta ad attaccare il Sindaco è un componente interno della maggioranza il vice-sindaco Marianna Caronia. Duro il commento del vice-sindaco: “Palermo è nel degrado e nell’abbandono“. Immediata la reazione di Cammarata che ritira la delega all’ambiente, invitandola a dimettersi anche dall’incarico di vice-sindaco. Un altro punto a favore, messo a segno da molte forze progressiste, che vedono nella candidatura di Davide Faraone una vera svolta per la città di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Pd di Alcamo ricorda Ludovico Corrao
Articolo successivoFazio e Trapani Servizi: non si strumentalizzino i lavoratori