Identificato cadavere trovato ad Alcamo Marina

1810

Ieri sera è stato ritrovato il corpo di un uomo sulla spiaggia di Alcamo Marina, in direzione  del bar “Sunshine”. Il cadavere era quello di Francesco Carollo, di 61 anni, di Alcamo, probabilmente deceduto nella notte.  I carabinieri, che sono stati allertati da un pescatore che ha rinvenuto il corpo nudo a risosso del bagnasciuga, hanno dichiarato che la causa del decesso è dovuta ad  asfissia d’annegamento. Dopo gli accertamenti il magistrato ha disposto la riconsegna del corpo alla famiglia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSciopero ai cantieri navali
Articolo successivoDiario di viaggio 4 – La maledizione dello shopping