Al via le lezioni dei master universitari di II livello per ingegneri, architetti e laureati in fisica

516

Presso le aule del Polo Territoriale Universitario di Trapani sono iniziate le lezioni dei master di secondo livello, in 40, venti per ciascun corso, laureati in ingegneria, fisica e architettura, potranno completarli. I master, attivati dal Consorzio della Provincia di Trapani, in collaborazione con l’Assessorato Regionale dell’istruzione e della formazione professionale della Regione Siciliana e l’Università degli studi di Palermo, propongono approfondimenti in campi innovativi per 1500 ore distribuite in vari moduli. Due gli indirizzi: “Recupero, riabilitazione strutturale e fruizione del’edilizia storica”, e “Efficienza energetica nei settori e nelle filiere produttive”. Il presidente del Consorzio, sen. Antonio D’Alì, ha così commentato l’iniziativa: “Siamo soddisfatti per avere avviato dei master che hanno riscontrato grandissimo interesse da parte dei nostri giovani laureati e professionisti, si tratta di argomenti fortemente legati alle caratteristiche del territorio ed alle potenzialità di sviluppo culturale ed economico”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSettimana ricca di eventi a Castellammare
Articolo successivoGIOCHI D’ESTATE