Tre giorni in memoria di Paolo Borsellino a Palermo

523

PALERMO – Nel diciannovesimo anno dalla strage di via d’Amelio, in cui venne ucciso il magistrato Paolo Borsellino e i cinque uomini della scorta, magistrati, associazioni e società civile preparano dibattiti, incontri, fiaccolate e cortei per commemorare il giudice scomparso per mano mafiosa. Già oggi alle 16:30 ci sarà la marcia delle Agende Rosse da via D’amelio al Castello Utveggio. Le manifestazioni si concluderanno il 19 Luglio con la tradizionale fiaccolata da piazza Vittorio Veneto a via D’Amelio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIgnoti danneggiano un’auto della Fondazione Sgarbi
Articolo successivoAndré Breton: Nadja