RAPINA IN FUMO

549
PARTINICO. Come diceva un vecchio detto: “non tutte le ciambelle riescono col buco”, infatti, dopo ripetuti furti alla stazione di servizio Agip di Partinico situata sulla strada provinciale, l’ennesimo tentativo è andato a vuoto. La stazione Europol (servizio vigilanza) a seguito di segnalazione d’allarme inviava gli agenti in servizio sul luogo della segnalazione mettendo in fuga i rapinatori. La stazione di servizio si presentava devastata, asportati tabacchi e distrutta la porta. Dopo, nello spiazzo antistante la stazione di servizio, è stata rinvenuta una cinquecento, risultata poi rubata, a bordo della quale è stata rinvenuta l’intera refurtiva e una mazza usata presumibilmente per sfondare la porta. gli agenti di polizia dopo i rilievi del caso, si dicono fiduciosidi poter risalire ai responsabili.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteASD Alcamo rompe i rapporti con il calciatore Daniele Unniemi
Articolo successivoSULLA ROTTA DEL TONNO