Si fermano le auto blu della regione

416

PALERMO. Dal 15 luglio non ci saranno più fondi per la benzina delle autoblu della Regione Sicilia, tranne quelle del presidente Lombardo e di tre assessori sotto scorta. A comunicarlo è Walter Burrescia, dell’autoparco regionale, che ha reso noto che già dal 16 luglio chi intenda usare le auto blu dovrà pagarsi di tasca propria la benzina necessaria allo spostamento. Di certo una notizia interessante per i cittadini, se i soldi che non sono stati spesi in benzina per le auto blu fossero andati invece in opere per il bene comune.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo, Consiglio Comunale tra verde e socialisti
Articolo successivoImpegnati tutti i fondi comunitari per il turismo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.