Partinico, sequestrati 100 kg di marijuana

588

PARTINICO – La guardia di finanza ha scoperto una piantagione di marijuana a Partinico. I militari hanno arrestato i responsabili, due fratelli di 22 e 23 anni. Sono stati inoltre sequestrati 1oo chili di droga. Arrestato anche il padre dei ragazzi per furto di energia elettrica. I due fratelli avevano coltivato le piante di marijuana sulle sponde di un canale di scolo delle acque reflue, nascondendole dietro un canneto andato in fiamme. Grazie all’incendio la guardia di finanza ha individuato la piantagione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEcco il programma del Festival Blues di Alcamo
Articolo successivoAl via “Armonie di Angimbè 2011”