Uniti nel bene e nel male

431

ALCAMO – Lui ha creato il gruppo e l’altro è cresciuto tra le sue braccia politiche, uniti nel vincolo della politica. Mentre uno si avviava al grande salto della politica nazionale, l’altro faceva le veci del capo andando al Governo cittadino. Un’ unione perfetta, fatta anche di pochi litigi, che, si sa, fanno bene alle coppie. Si dice uniti nel bene e nel male. Di chi si parla? Del Sen. Papania e del Sindaco Scala naturalmente. La coppia politica più prolifica della Provincia di Trapani. Uniti nel bene, perché oggettivamente compartecipi del risorgimento alcamese (anche se ultimamente si dice che ci sia un ritorno del passato pre – risorgimento), e uniti nel “male” perché il Sen. Papania sarà ascoltato nel processo, in cui è imputato il Sindaco Scala per Abuso d’Ufficio , nella nomina di due consulenti. Sicuramente, il Senatore farà una difesa di cuore del Sindaco, se così non fosse sarebbe come tradire il proprio partner. Sarà un successo? alle prossime puntate ……

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEmergenza caldo
Articolo successivoDisposizioni estive per Alcamo Marina