Siciliani sempre migranti

293

ROMA. Resi noti i dati dell’emigrazione in Italia,regione per regione e la Sicilia ha ancora questo triste primato. Il rapporto Migrantes parla di un 16,2% per la Sicilia ma anche Campania, Lazio, Calabria e incredilbente la Lombardia prima della Puglia. Le ragioni del perdurare dell’emigrazione sono tante, ma bisogna anche dire che cambia anche la tipologia del migrante. Nel passato andava a cercar fortuna chi qui non aveva investito nello studio o non aveva un mestiere, oggi gli emigranti sono anche i nostri ragazzi migliori che dopo una laurea con il massimo dei voti se vogliono guadagnare decentemente devono emigrare: la fuga dei cervelli la chiamano , ma bisognerebbe dire che questa Italia non li premia per le loro fatiche e vergognosamente li forma e li manda a produrre per gli altri. Da Nord a Sud o viceversa si vola via e ci resta tanto amaro in bocca.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePensionato coltivava Marijuana a San Giuseppe Jato
Articolo successivoLa Borsellino dice no al governo con Lombardo