Calatafimi Segesta verso Rifiuti Zero

335

CALATAFIMI SEGESTA- Ieri, 20 Giugno 2011, è stata firmata l’adesione ufficiale del Comune di Calatafimi Segesta alla Strategia Internazionale Rifiuti Zero. Come altre città d’Italia e del mondo, anche il Comune di Calatafimi Segesta si impegna così ad intraprendere il percorso “Verso Rifiuti Zero 2020”. Sono trentacinque i comuni in Italia che partecipano all’iniziativa, promossa nel mondo dal Prof. Paul Connett. Calatafimi Segesta, che ha già raggiunto risultati positivi nella raccolta differenziata, è il primo Comune della Provincia di Trapani ad aderire alla strategia internazionale. Saranno numerose le iniziative tra le quali la riduzione dei rifiuti, la realizzazione entro il 2013 di un centro comunale per la riparazione e il riuso di beni durevoli e di imballaggi che potranno essere re-immessi nei cicli di utilizzo ricorrendo eventualmente anche all’apporto di cooperative sociali e al mondo del volontariato. Il Comune di Calatafimi Segesta costituisce, per la Provincia di Trapani, un esempio virtuoso nella gestione dei rifiuti. L’amministrazione, infatti, adotta la politica degli acquisti verdi, facilita con incentivi la rimozione e lo smaltimento dei materiali contenenti amianto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteChiesto finanziamento per la realizzazione della bretella autostradale Mazara-Birgi
Articolo successivoCritiche per la conferenza regionale del Turismo