Precarie condizioni anfiteatro di c/da montagna

1965
PARTANNA – Il Consigliere Santo Corrente si è trovato costretto a rivolgere una interrogazione scritta al Presidente della Provincia e agli Assessori Provinciali ai Lavori Pubblici ed al Territorio e Ambiente, con l’intento di sollecitare l’Amministrazione Provinciale, in quanto proprietaria dell’Anfiteatro sito in c/da Montagna (Partanna), una serie di lavori di recupero del suddetto Anfiteatro che versa ormai in precarie condizioni.
In particolare, il consigliere nel suo documento, segnala che la struttura necessita di un intervento immediato a causa delle infiltrazioni d’acqua piovana. L’Uffico Tecnico, infatti, effettuato il dovuto sopralluogo, ne ha dichiarato l’inagibilità e quindi l’impossibilità ad ospitare tutti quegli eventi culturali previsti.
La richiesta di Santo Corrente si fa quindi più concitata: sollecitando un’azione tempestiva e rapida, al fie di restituire  in tempi brevi, l’Anfiteatro ai cittadini e alle associazioni che lo utilizzano per gli eventi di carattere culturale. Considerato poi, che gli spazi antistanti l’Anfiteatro sono ricoperti da erbacce e da ogni sorta di rifiuti, al fine di ridare decoro a questi luoghi, il Consigliere chiede all’Amministrazione Provinciale un intervento di pulizia straordinaria.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDomenica primo raduno Vespa ad Alcamo
Articolo successivoNew York University all’acropoli di Selinunte