Marsala: operaio tenta di uccidere collega

568

MARSALA-Emiliano Faso, un uomo di trentasette anni, dipendente dell’Eurofish, è stato vittima di un tentato omicidio ad opera di un suo collega, Andrea Nizza, di ventitré anni. La vittima è stata ferita con diversi colpi di arma da fuoco e si trova ora ricoverato presso il reparto di rianimazione al Policlinico di Palermo in prognosi riservata. Andrea Nizza è stato invece arrestato dagli agenti del commissariato di Marsala e dalla squadra mobile di Trapani con l’accusa di tentato omicidio.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI Pani sacri in Mostra
Articolo successivoIncidente tra scooter e bici nel Corso VI Aprile