Guidaloca ai castellammaresi

744

CASTELLAMMARE. Sembra quasi incredibile, ma quando c’è la volontà politica tutto si realizza, ed è un bene per Scopello. La notizia è proprio che la spiaggia di Scopello, dopo il nubifragio del 27 Aprile scorso che provocò l’esondazione del torrente Guidaloca, è già parzialmente fruibile e si spera che a giorni lo sia completamente. Già da alcuni giorni le ruspe lavorano incessantemente per riportare la spiaggia in condizione di completa godibilità. Il Sindaco Marco Bresciani non nasconde il suo apprezzamento per l’andamento dei lavori.

Già da oggi alcuni bagnanti hanno sfidato il tempo non ancora caldissimo sdraiandosi nel tratto di spiaggia già risistemato. Il termine ultimo per la fine dei lavori, a detta del sindaco, è Mercoledì: ci crediamo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLombardo è fiducioso verso i pm dell’inchiesta Iblis
Articolo successivoAlcamo: il Pd propone la chiusura del centro storico