Zingaro tra passato e futuro

601

TRAPANI. La riserva naturale orientata dello Zingaro è giunta al trentennale della sua istituzione. Nel 1981 con la legge regionale 98/81 “Norme per l’istituzione regionale di parchi e riserve” fu la prima riserva in Sicilia ad essere istituita, ed in questi trent’anni ha visto tra difficoltà e successi un mare di visitatori estasiati e colpiti dalla bellezza dei paesaggi, il mare limpido, la macchia mediterranea incontaminata e varie iniziative ambientali (escursioni, visite guidate ecc).Oggi oltre a godere dei risultati ottenuti si sta pensando al futuro: il futuro dello Zingaro è la riserva marina protetta. Questo è ciò che ha dichiarato G. Sparma, Assessore al Territorio ed Ambiente della Regione Sicilia, presente ai festeggiamenti per la ricorrenza dei 30; la richiesta è stata avanzata e si spera di ottenere presto questo nuovo importante traguardo. La notizia certa al momento è la firma di un accordo tra Regione Sicilia e Comando regionale della Guardia di Finanza per la sorveglianza aeronavale delle coste dello Zingaro. Aspettando la riserva marina protetta sappiamo di poter godere di un isola nell’isola.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStele in memoria di Rostagno
Articolo successivo4 Giornate sulla Sostenibilità Ambientale a Trapani