Furto alla belice ambiente

270

CASTELVETRANO. Ennesimo episodio di furto ai danni della Belice Ambiente a cui è stato sottratto un telo in plastica di 20 metri x 30, adibito alla copertura del compostaggio presso contrada Airone di Castelvetrano. La denuncia, presso il commissariato di Polizia di Castelvetrano, è stata presentata dal direttore del polo tecnologico integrato, Saverio Di Blasi  a carico di ignoti. Subito scattate le indagini delle forze dell’ordine.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“La Passione” secondo Cristina Pirrone– (foto)
Articolo successivoOnlus – Progetto Laboratorio di musica facilitata “l’Armonia tra l’individuo e il gruppo”