Danneggiate diverse strutture

4727

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – L’ esondazione di ieri, ha causato ingenti danni alle strutture presenti nella Baia di Guidaloca. Oltre ad alcuni camping,  sono state devastate le strutture del centro ricreativo per bambini Papirolandia. All’ interno delle strutture oltre ad un allagamento di tutti gli edifici, ricoperti di fango e detriti, è evidente un cratere che ha fatto sprofondare alcuni scivoli. Il centro è  utilizzato per ospitare, nel periodo estivo, le colonie di bambini disagiati di Palermo e della comunità locale. Il bene ha anche un importante valore simbolico, in quanto è stato confiscato alla mafia e successivamente affidato all’associazione “Jus Vitae”.  Preoccupazione per il direttore del centro, “attendiamo accertamenti sui danni sia strutturali che sulle nostre attrezzature. Chiederemo aiuto per ripristinare la struttura e continuare ad assolvere l’importante funzione sociale ed educativa che svolgiamo da anni”. Agitazione anche per i gestori dei camping turistici, che confidano nella speranza di poter ripristinare le loro strutture entro la stagione estiva e non subirne dei danni legati all’immagine.[nggallery id=43]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFesta del SS. Crocifisso a Calatafimi
Articolo successivoCatastrofe naturale a Guidaloca– (foto) – Danneggiate diverse strutture – (foto 2)
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.