Oggi manifestazione regionale contro i pedaggi autostradali

390
manifesto_nopedaggi.jpg

PALERMO – Per quanti siano contrari all’introduzione del pagamento dei pedaggi autostradali in Sicilia, oggi è la giornata giusta per protestere. Il Coordinamento Regionale “NO pedaggi” ha organizzato per oggi pomeriggio, con luogo di incontro Piazza Pretoria alle 16:00, un corteo che avrà come destinazione il Palazzo d’Orleans per chiedere al Presidente della Regione di intraprendere ogni iniziativa possibile per ottenere il ritiro del provvedimento che introduce i pedaggi in Sicilia. Il comitato è nato il 28 marzo a Palermo con la funzione di rispondere alle tensioni e alle reazioni che si erano sollevate in tutta la Sicilia, scaturite dalla consapevolezza della inapplicabilità e illegittimità del decreto sui pedaggi, tanto rispetto alle normative europee, quanto allo statuto regionale siciliano.

La protesta di oggi avrà il compito di avere un contatto diretto con la regione: “Inoltreremo al Presidente le nostre richieste, come cittadini avviliti dall’assenza di autostrade degne di questo nome e di infrastrutture alternative, e che proprio per questo non vogliono subire anche la beffa di un pedaggio. Al fine di evitare tale umiliante vessazione, oltre al documento stilato da noi cittadini, verranno consegnate le migliaia di firme raccolte” si legge nell’invito al corteo di oggi.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteE’ nata, i cittadini in festa
Articolo successivoBurocrazia e illuminazione: e i tempi si allungano
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.