Antonio Di Girolamo: il marsalese sulla nave sequestrata dai pirati

521

La nave “Rosalia D’Amato” è stata sequestrata dai pirati somali ieri e si spera che il sequestro si concluda nell’arco di poche ore. Sulla nava si trova anche Antonio Di Girolamo, marsalese di 63 anni, direttore di macchina della nave. Nel pomeriggio di ieri la nave si trovava vicina alle coste africane ed era sorvegliata da diverse navi tra cui una della Marina Militare italiana. A bordo della nave si trovano altri 5 italiani, di cui due siciliani. Al momento le notizie sono positive, stanno tutti bene, e la Farnesina ha annunciato di stare seguendo attentamente le operazioni di cui i familiari dell’equipaggio vengono informati tempestivamente.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBotta e risposta tra la Borsellino e Oddo
Articolo successivoCiancimo Show
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.