A Marsala conferenza sulla prevenzione e il trattamento dello scompenso cardiaco

468
MARSALA. Si svolgerà questa mattina il convegno dal titolo: ” Lo scompenso cardiaco: l’epidemia del XXI secolo” nei locali del Complesso Monumentale San Pietro, a partire dalle ore 9:00. Introdurrà i lavori Calogero Puntrello, presidente della sezione Regione Sicilia dell’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione. Così come sottolineano gli organizzatori, lo scompenso cardiaco causa effetti invalidanti ed è sempre più diffuso nella popoliazione, pertanto si ritiene opportuno spostare l’attenzione su strategie di intervento e prevenzione, nonchè su tutte quelle apparecchiature in grado di aiutare medici e pazienti nel contrasto delle problematiche cardiovascolari. De Nicola, direttore dell’asp provinciale, sottilinea il lavoro svolto nel corso degli ultimi anni per implementare i servizi per i cittadini e garantire apparecchiature al passo con i tempi. Non ultima quella che permette il follow-up (un controllo a distanza di tempo dalla visita/operazione) anche a distanza, cioè senza il bisogno di recarsi in ospedale. Verranno inoltre discussi casi clinici al fine di scambiare le esperienze tra gli esperti del settore e calibrare ricerche e momenti di formazione futuri.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNeonatologia e pediatria a Mazara
Articolo successivoCaso Romano: il gip decide di proseguire l’inchiesta per concorso esterno in associazione mafiosa a carico del ministro
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.