Chaine des Rotisseurs di Trapani ospita la delegazione Veneta

480

TRAPANI – Si è conclusa da poche settimane la visita della delegazione Veneta della Chaine des Rotisseurs guidata dal Bailli Romolo Cacciatori e signora ,  Gonella , Berton, Andreatta, Cella, Baratto,Casellato e signora. La Chaîne des Rotisseurs è una associazione internazionale della Gastronomia con sede a Parigi e ha lo scopo di promuovere i valori gastronomici e la cultura della tavola nel senso più ampio, in tutte le materie relative a cibi o bevande e in tutti i Paesi, incoraggia lo sviluppo delle arti culinarie, in particolare le tecniche di cottura allo spiedo e alla griglia. Più generalmente compie anche ogni atto, effettua ogni operazione e/o attività accessoria connessa o suscettibile di facilitarne la realizzazione. Durante lo scambio enogastronomico e culturale, grande e’ stato l’insegnamento acquisito dalla Chaine Veneta composta da gastronomi, tecnici assaggiatori, grandi cuochi, sommeliers  ma soprattutto importante è stata la diffusione dei veri principi gastronomici e i piaceri della tavola. Un esperienza importante per la prima uscita ufficiale del Bailliage di Trapani sia dal punto di vista culturale che umano. Molte le emozioni tra i partecipanti dell’evento, che si augurano di ripetere al più presto questa straordinaria esperienza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTurano nomina due nuovi assessori
Articolo successivoCaso Vitrano: nel sistema di mazzette emergono anche funzionari e dirigenti “incorruttibili”
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.