Aeroporto di Trapani- Birgi chiuso. Nuovi sbarchi. Lampedusa nel caos

436

Da ieri sera, momento in cui sono partiti i 6 Tornado diretti verso la Libia, la tensione per la Sicilia, ma anche per tutto il resto dell’Italia sembra essere aumentata. Come preannunciato, l’aereoporto di Trapani- Birgi è stato chiuso e il direttore dell’Airgest ha annunciato che i trenta voli rimanenti sono stati prontamente  spostati verso l’aereoporto palermitano “Falcone e Borsellino”.

Ciò che preoccupa sono i continui sbarchi a Lampedusa, avvenuti anche la notte scorsa (450 soltanto stanotte), dove ormai il C.P.T. non dispone di alcun posto, e quelli avvenuti, sempre ieri notte, nel catanese dove 117 persone, provenienti  dalla Libia, sono approdate. Gli abitanti dell’Isola di Lampedusa continuano con le lamentele e con gli scioperi lamentando condizioni igienico sanitarie molto scarse e il sovraffollamento dell’isola.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBirgi: partono i primi aerei verso la Libia
Articolo successivoDecollano nuovamente i tornado italiani