Sventata rapina a Partanna

410

PARTANNA – Giovedì, i Carabinieri  sono intervenuti per sventare una rapina che si stava svolgendo nell’agenzia della Banca di credito cooperativo del Belice di Partanna, in via Antonio Gramsci. In totale i malviventi erano quattro e, dopo un breve tantativo di fuga, sono stati immediatamente bloccati e tratti in arresto.

Secondo le ricostruzioni un primo malvivente si è introdotto nei locali della Banca e, dopo aver aggredito e minacciato uno dei dipendenti, addetto al servizio di portineria, ha fatto entrare nell’istituto di credito altri due complici, mentre un terzo è rimasto fuori a fare da palo. I tre banditi all’interno hanno così intimato ai presenti di non muoversied hanno tentato di farsi consegnare il denaro. Gli impiegati sono stati però in grado di dare l’allarme, permettendo così il pronto intervento dei carabinieri che sono riusciti a bloccare i quattro malviventi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli anti Lombardo del PD hanno in mano 5011 firme
Articolo successivoMarrocco: la Regione intervenga per bloccare i pedaggi nelle autostrade siciliane
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.