L’aula del Consiglio Provinciale intitolata a Piersanti Mattarella– (foto)

1729

TRAPANI – Si è svolta ieri mattina la cerimonia di intitolazione dell’aula del Consiglio Provinciale alla memoria di Piersanti Mattarella. Diverse le figure istituzionali presenti, tra le quali il Presidente della Provincia Mimmo Turano e il Presidente del consiglio Provinciale Peppe Poma, che unitamente all’On. Bernardo Mattarella, hanno avuto il compito di scoprire la targa in bronzo affissa alle spalle degli scranni della Presidenza.

Mattarella, oltre ad avere un’importanza rilevante per le vicende legate alla sua vita, dalla lotta a cosa nostra alla sua brutale uccisione avventua per mano mafiosa, merita di diritto l’intitolazione dell’aula, visto che, sin ora, è stato l’unico trapanese a ricoprire il ruolo di Presidente della Regione.

Presenti in sala, oltre ai parenti di Mattarella, gli onorevoli Bernardo e Sergio Mattarella (rispettivamente figlio e fratello dell’ex Presidente della Regione ), Autorità civili e militari, Parlamentari, Sindaci e Amministratori Comunali e Provinciali, tra i quali, per cutarne alcuni, il Vice Presidente della Provincia, Vincenzino Culicchia, i Consiglieri Provinciali Piero Russo, Edoardo Alagna, Giuseppe Angileri, Giovanna Benigno, Giuseppe Carpinteri, Ignazio Passalacqua, Salvatore Rallo, il Presidente del Tribunale di Trapani, Roberto De Simone.

Foto di Nicola Terranova

[nggallery id=34]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteYara, ritrovato il corpo
Articolo successivoIntervista a Caterina Chinnici
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.