Livio Marrocco: sulle coppie di fatto Aricò esprime una posizione personale e non del gruppo

319

Marrocco: “L’adesione di Aricò al ddl sulle coppie di fatto è personale e non va intesa come iniziativa di Futuro e Libertà per l’Italia”. Così, in un comunicato stampa, tiene a precisare l’esponente trapanese di Futuro e Libertà, di cui è capogruppo all’Asemblea Regionale. L’esponente continua: “questo e altri temi etico- sociali saranno oggetto di un confronto durante l’imminente convention costituente di Fli. Per quanto mi riguarda sottolineo di non condividere i contenuti di quel disegno di legge”.

Dal canto suo Aricò precisa: “Pur ritenendo da cattolico che l’unica famiglia sia quella fondata sul matrimonio tra uomo e donna, ribadisco l’opportunità di riconoscere e tutelare dal punto di vista giuridico anche le coppie di fatto ed indipendentemente dalla loro natura sessuale. Quel disegno di legge si limita a questo, senza introdurre ad esempio ipotesi di adozione da parte di coppie omosessuali che mi troverebbero in disaccordo”.

Tutto questo dal canto nostro mette in evidenza che mentre politici della maggioranza parlano di tradimento, da parte di Futuro e Libertà, perdono di vista il motivo politico della scissione dal PdL, cioé la ricerca di un partito più liberale, sia nella sua posizione politica all’esterno, sia all’interno. La posizione di Aricò rappresentano la possibilità di convivenza nel caso di diritti civili tra la propria posizione e, per esempio, quella di Marrocco. Speriamo che la soluzione a questa convivenza non sia quella del passato, cioé dichiarare una posizione e poi nel segreto esprimerne un’altra, sarebbe una presa in giro. Nessuno dica però che sia un dibattito interno in un partito pieno di contraddizioni, perché questo dibattito rappresenta invece una vivacità interna e un’aspirazione a partito Liberale di stile europeo, e permettetemi di sottolineare che ciò che fa di questo dibattito una vera discussione liberale, è il fatto che non credo che l’Onorevole Marrocco, che ci ha abituato a posizioni sincere, possa far parte di un partito che su questo campo possa prendere in giro la gente.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Provincia presenta il programma di partecipazione alla Bit 2011
Articolo successivoL’intervento di Striscia la Notizia ricorda al Comune i lotti di Contrada Sasi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.