Alcamo e Calatafimi i comuni con un tasso più alto di raccolta differenziata

506

ALCAMO – Secondo l’Ato1, la raccolta differenziata effettuata con il servizio porta a porta in tutto il territorio dell’Ambito Trapani 1 “Terra dei Fenici” sta dando i suoi primi frutti positivi. Infatti, secondo i dati forniti dall’Ato1, molti cittadini sembrano essersi adeguati rapidamente ad un maggior rispetto ambientale. Tra i comuni più “verdi“, troviamo il comune di Calatafimi-Segesta che chiude con un bilancio del 67% di raccolta differenziata e il comune di Alcamo che si ferma al 50%. Entrambi i comuni sono al di sopra della media generale che si attesta al 40%.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTre camion dati alle fiamme a Castelvetrano
Articolo successivoProrogate al 15 marzo le iscrizioni alle scuole secondarie superiori
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.