Condannato a 12 anni Giuseppe Grigoli

1041

MARSALA – Il tribunale di Marsala ha condannato a 12 anni di reclusione Giuseppe Grigoli, detto il re dei supermercati, ed ex gestore dei punti vendita della Despar per la Sicilia occidentale. Anche il latitante Matteo Messina Denaro dovrà aggiungere alle sue condanne, 27 anni e un mese di carcere. Secondo gli inquirenti il Grigoli avrebbe investito centinaia di milioni di euro nei supermercati, favorendo il riciclaggio del denaro mafioso e della cosca del trapanese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNavarra editore crea una E- learning di editoria
Articolo successivoUn consigliere e un assessore di Salapurata aderiscono a FLI
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.