ALCAMO: Guardia di Finanza sequestra deposito abusivo di GPL

468

Le Fiamme Gialle di Alcamo, solerti e sempre impegnate nell’estirpare il crimine, hanno sequestrato un deposito di GPL, risultante abusivo, quindi privo di autorizzazioni amministrative e fiscali. I beni sequestrati, 435 bombole GPL, sono state rimosse dal luogo e portate in depositi autorizzati, invece al “proprietario” oltre alla denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica è sta combinata una multa di 1.549,00 Euro. Tutti penseranno che questo fatto sia di poco conto e che per sconfiggere l’illegalità bisogna andare a colpire i crimini più grandi, si sbagliano perché per sconfiggere l’illegalità bisogna colpire sia i grandi crimini, ma anche i piccoli così da estirpare la convinzione che se la si fa franca una volta ci si può tentare per cose più grandi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRevocato Bando per la ricerca del Direttore Tecnico del GAL ELIMOS
Articolo successivoCasini ha la memoria corta