Palermo: operazione di controllo del territorio, 3 arrestati e 14 denunciati

1050

PALERMO – E’ di tre persone arrestate e 14 denunciate il bilancio di un’operazione di controllo del territorio eseguita dai carabinieri del gruppo di Monreale nei comuni di Partinico, Borgetto, Balestrate, Trappeto, Montelepre, Giardinello e Grisi’, nel palermitano. In manette con l’accusa di furto aggravato sono finiti gli incensurati Vincenzo Prainito, 42 anni, meccanico, Vita Timpa, 35 anni, casalinga, e Augusto Saina, 40 anni, operaio. I tre sono accusati di aver rubato nel dicembre del 2009 circa 80mila euro in contanti, un bracciale in oro ed alcuni buoni fruttiferi dall’abitazione di una pensionata a Borgetto. Nell’ambito dell’operazione, che ha impegnato un centinaio di militari, le unita’ cinofile e il 9° Elinucleo di Palermo, sono stati effettuati diversi posti di blocco, identificate un centinaio di persone, controllati 60 veicoli e 20 esercizi pubblici, effettuate 80 perquisizioni ed elevate 60 contravvenzioni al codice della strada. (Adnkronos.it)

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSequestrati beni per 272 milioni di euro ad un unomo dei Lo Piccolo
Articolo successivoPronto il progetto del parco della memoria a Pizzolungo
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.