Massima allerta per la notte di Capodanno

560
ERICE – Per evitare il verificarsi di danni a cose o persone durante la notte di Capodanno, causati di un uso improprio di fuochi d’artificio o petardi, il Comune di Erice sta attuando una serie di misure preventive e di controllo per porre un freno ai rischi che accompagnano i tradizionali botti di fine anno. L’Amministrazione comunale ha incaricato la Polizia Municipale di effettuare dei controlli anche per scongiurare una vendita illegale di materiale pirotecnico. Inoltre in una nota del Comune si legge: “I trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa che può arrivare fino a 500 euro”. Speriamo che tutto ciò possa essere davvero utile per evitare qualsiasi forma di danno e fare così in modo che la notte di Capodanno possa essere soltanto una grande festa!
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTradizioni e consumi di Capodanno
Articolo successivoAltro centro di radioterapia in provincia di Trapani
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.