Salemi ancora una volta signora dell’arte: un Picasso esposto nella cittadina per Natale e Capodanno

390

SALEMI – Dopo tanti capolavori ospitati in passato, tra cui alcune opere di Rubens, Caravaggio, Guercino, Modigliani e le numerose mostre provenienti dal Festival dei Due Mondi di Spoleto, Salemi accoglie per questo Natale e Capodanno l’opera di Picasso, “Donna con gatto”. L’iniziativa, voluta fortemente da Vittorio Sgarbi, conferisce all’amministrazione un valore aggiunto ed espone la cittadina ad un nuovo flusso di visitatori provenineti da diverse parti della Sicilia.

Magnifica l’immagine della donna che tiene tra le mani il suo gatto; le due figure rivelano a pieno ciò che le teorie di Picasso in merito alla quarta dimensione hanno in sé e voglino trasmettere all’osservatore.

L’opera verrà esposta all’interno dei locali di Palazzo dei Musei, nell’ex Collegio dei Gesuiti in via D’Aguirre, nel centro storico e  sarà visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10, 00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00.  Il venerdì, sabato e domenica l’apertura è prolungata fino alle 20,00.

L’ingresso è di 5 euro e dà diritto a visitare il Museo della Mafia, il Museo del Risorgimento e il Museo del Paesaggio e il Castello normanno svevo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConcluso con successo il primo Autoslalom di Alcamo – (foto)
Articolo successivoCalcio Eccellenza Gir. A: l’Alcamo acciuffa i tre punti al 94′, rete di E. Di Giuseppe (1-0)